Chi sono

Il mio sogno fin da piccola era poter realizzare il “viaggio”, lasciare la mia Transilvania e una delle più belle città della Romania di nome Brasov, per avventurarmi nel cosiddetto Bel Paese; la terra della cultura che abbraccia tutto, dall’arte alla musica, dall’enogastronomia all’architettura, dalla letteratura alla scienza.

Loredana Berbece

Ho intrapreso il mio percorso di studi prima al Liceo Artistico G. Giovagnoli di Sansepolcro (AR) e poi all’Università degli Studi di Siena seguendo l’indirizzo storico-artistico, con una laurea specialistica in storia dell’arte. Ho conseguito anche altre diverse qualifiche grazie alla mia “fame” di conoscenza.

Le mie passioni crescevano ogni volta che affrontavo cose nuove nella vita: ho scoperto il mondo immobiliare da quando è scomparso il mio compagno, padre della mia bimba, che faceva proprio questo lavoro.

Ho deciso di seguire la sua strada benché la mia formazione ed il mio background culturale fossero completamente diversi, ma devo dire che ho trovato questo lavoro davvero affascinante: in primis conoscere persone che aprono le porte della propria casa e che ti raccontano con affetto e devozione la loro vita. Mi gratifica profondamente “sentire” la loro fiducia in me per la vendita della loro casa, far parte della loro vita, perché vendere o acquistare una casa è un’impresa difficile, basata sulla professionalità, dedizione, disponibilità in ogni fase della trattativa.

Oltre alla professionalità, credo profondamente nel fattore umano, nella sincerità e trasparenza, prerogative che deve avere ogni consulente immobiliare.

Fare questo lavoro è diventata una passione e, grazie a Remax che ci supporta nella formazione, la mia professionalità è sempre più al servizio del cliente in una delle fasi cruciali della vita quale quello dell’acquisto di una casa.

Concludo con una citazione di Confucio: scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la tua vita.